Storia

La Venerabile Compagnia dei Quochi

La Venerabile Compagnia dei Quochi è dedicata a San Pasquale Baylon, patrono universale dei Cuochi. Dal 1792 ha svolto a Firenze una benemerita ed intensa attività di promozione spirituale, culturale e sociale, prima presso la Chiesa di San Salvatore in Ognissanti e poi presso la Chiesa di Santa Margherita dei Cerchi.

Nell’anno 2019 questa antica e gloriosa confraternita è stata formalizzata in un’associazione in linea con le regole attuali. Tra gli scopi principali, vi è in particolare la ricerca sulle fonti storiche relative alle origini della Compagnia e in generale lo studio e la salvaguardia della nostra cultura alimentare tradizionale.

In tempi più moderni, gli scopi si sono ampliati, in linea con le necessità ed i cambiamenti sociali, contemplando: tutela del patrimonio enogastronomico italiano, cultura del mangiar sano e lotta agli sprechi alimentari.